Questa settimana per augurarvi un fantastico anno nuovo volevamo stupirvi con effetti speciali
Ed ecco con grande gioia che nell’ultima cassettina dell’anno, siamo riusciti a portarvi dei profumati e dolcissimi ananas!

ananas
Che festa! Gustateli freschi e succosi appena tagliati, assicurandovi del  giusto grado di maturazione, si capisce dalla colorazione leggermente giallastra della buccia esterna, dunque se l’ananas in vostro possesso fosse molto verde, attendete qualche giorno.
Certamente per questi frutti non possiamo vantare un km zero, ma sappiamo che in un giorno di festa un piccolo strappo possiamo concedercelo, per la gioia di gustare prelibatezze e sapori di paesi lontani. E’ tradizione di molte famiglie stupire parenti e amici con frutti esotici, e siamo certi che tra cedri, mandarini e arance sicilianissime una fetta di ananas darà quel tocco di festa amato da tutti.

E per chi non riuscisse a consumare tutta l’ananas fresca, ecco una ricetta per sformare una torta delicata e profumata, perfetta per il te o la colazione:

Torta rovesciata all’ananas

 torta anans

Ingredienti:

  • 100 gr di zucchero di canna + 3 cucchiai per caramello
  • 100 di olio di mais o di girasole deodorato
  • 250 gr di farina 0
  • 1 vasetto di yogurt di soia
  • 150 ml di latte vegetale a scelta, avena ad esempio va benissimo
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • vaniglia in polvere un pizzico
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una decina di fette di ananas
  • brandy qb
  • 200 ml di acqua
  • 3 cucchiai di zucchero di canna

Procedimento:

In un padellino scaldare i 3 cucchiai di zucchero con un po’ di acqua, fino a fondere bene lo zucchero rendendolo leggermente brunito, velocemente poi trasferire il caramello sulla teglia (se non è di silicone, foderatela con carta forno).

Distribuire in modo omogeneo il caramello e adagiarci sopra le fette di ananas.

Iniziamo mescolando dapprima tutti i liquidi con lo zucchero, poi aggiungiamo la farina, l’amido di mais, la vaniglia, il sale e il lievito.

Il composto dovrà risultare abbastanza cremoso, ma non fluido. Se dovessi notare una certa difficoltà a mescolare gli ingredienti, aggiungi tranquillamente del latte vegetale.

In ultimo frulla tre fette di ananas.

Ora versiamo il composto sulla teglia dove abbiamo adagiato caramello e fette di ananas.

E via inforno per circa 40 minuti a 170° C. Ora prepariamo lo sciroppo per la torta, sciogliendo i tre cucchiai di zucchero nell’acqua, unire il brandy e assaggiare.

Fai la prova con lo stecchino per verificare la cottura della torta.

Una volta sfornata, lasciamo raffreddare per circa 15 minuti, versiamo poi, prima di rovesciare la torta, lo sciroppo al brandy. Non lasciatevi intimorire dalla quantità di liquido, versate in modo omogeneo e la torta assorbirà piano piano.Il profumo sarà davvero intenso e sarà difficile resistere

Quando la torta sarà ben fredda, rovesciate su un bel piatto.

Vi auguriamo un dolcissimo nuovo anno!