E chi l’ha detto che i fagiolini si devono consumare solo lessi? Oggi vi suggeriamo questa ricetta sfiziosa e davvero facile, per un contorno saporito e leggero. In Medioriente si utilizzano spesso i fagiolini associati ad un buon sugo di pomodoro, e in effetti sono davvero squisiti.
I fagiolini sono anche dei buoni alleati per la linea, infatti posseggono pochissime calorie, aiutano a controllare il livello di colesterolo nel sangue e sono ricchissimi di minerali e antiossidanti, possiamo dunque consumarli con serenità e in quantità.

fagiolini al sugo
Ecco le dosi per la ricetta:

  • 150 gr di fagiolini
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • origano
  • sale
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • pepe se gradito

Mondare i fagiolini e farli cuocere per circa 8 minuti in acqua bollente e salata.

Scolarli, e mentre li lasciamo raffreddare prepariamo il sugo.

Tagliare a fettine sottili la cipolla e tritiamo l’aglio e facciamoli imbiondire in un tegame con l’olio, l’origano e un goccio d’acqua.

Riduciamo in piccoli tocchi i fagiolini e insaporiamoli nel tegame, aggiungiamo la passata e facciamo cuocere per circa 10 minuti, aggiungiamo il sale e il pepe e serviamo in tavola, saranno ottimi per accompagnare un buon riso bianco.

Buon appetito!