Fragole

fragole biologicheNome Scientifico: Fragraria vesca

Famiglia: Rosacee

 

Le nostre fragole sono coltivate da…
Az. Agr. Cà Magre (Verona).

 

 

stagionalita fragole primavera

 

naturale-biologicoCuriosità e coltivazione biologica

Deve il suo nome al latino, dalla parola fragrans (fragrante), proprio per il sapore intenso del frutto. La fragola è il frutto per eccellenza della primavera, che cresce su un terreno soffice, piuttosto acido e misto a sabbia. Nella coltivazione biologica si segue la rotazione triennale, per evitare lo “stanziarsi” di organismi patogeni e per ripristinare la fertilità. La coltivazione avviene prevalentemente in struttura coperta, soprattutto per evitare che si bagni e il terreno riparato con una pacciamatura naturale su una baulatura (terreno convesso), per far si che l’acqua in eccesso grondi via e i frutti non poggino sulla terra.
A differenza della coltivazione tradizionale, dove viene trattata con funghicidi, le nostre fragole biologiche sono trattate solo con concimi biologici e l’ausilio di insetti utili antiparassitari, che proteggono la pianta e la fanno crescere in modo naturale. E’ una pianta delicatissima soprattutto nel post-raccolta e quella biologica si conserva molto meno a lungo di quelle da agricoltura convenzionale. Senza una concimazione e un’irrigazione spinte le fragole restano solitamente più piccole e saporite. Anche il costo rispetto all’agricoltura convenzionale è maggiore.
 

sano-salutare

Fa bene perché…

…hanno un ottimo potere antiossidante, anti radicali liberi, per questo può essere definito un cibo che mantiene giovani indicato anche per la rigenerazione cutanea. Ricca di vitamina C, calcio, ferro, magnesio, la fragola è indicata per chi soffre di reumatismi, malattie da raffreddamento e per combattere il colesterolo, aiuta inoltre, a tenere sotto controllo la pressione e la fluidità del sangue. Lo sapevate invece che contiene anche xilitolo, una sostanza dolce che previene la formazione della placca dentale e uccide i germi responsabili dell’alito cattivo? Infine tra le proprietà particolari, il contenuto di fosforo, che la rende un prezioso alleato per la memoria.
 

ecologico-eco-cucina

Suggerimenti di eco-cucina…antisprechi!

Le fragole sono un ottimo ingrediente fresco per uno spuntino o una merenda salutare, per voi o per i vostri bambini. Possono essere usate in mille modi: per fare dei frullati di frutta, oppure conservate essiccate, sciroppate o come confettura. Ottime anche da utilizzare per la preparazione di dolci: crostate, torte, gelati, sorbetti…
 

ricette-cortobio


La ricetta Facile:

 

frittata agretti

Tiramisù alle fragole leggero e veloce

Ingredienti:
350 g di crema di soia (già pronta oppure fatta in casa), 200 g di fragole, 150 ml di caffè, 100 g di biscotti o savoiardi, 1 zucchero, cacao amaro in polvere.

Preparazione:
Tagliate le fragole a fette spesse mezzo centimetro e cospargetele con lo zucchero tenendo da parte 4 fragole intere per decorare. Stendete uno strato di crema di soia nello stampo rettangolare, copritela con uno strato di biscotti imbevuti nel caffè d’orzo, poi con uno strato di fragole e ripetete la sequenza terminando con la crema. Lasciate riposare il dolce in frigo per 4-5 ore. Decoratelo col cacao e le fragole intere. (credit: cucina naturale)

Altre ricette: Vegan Style

Sorbetto alle fragole

Crostata di fragole e kiwi

Torna all'inizio