Il fantastico arrosto di sedano rapa

 In RICETTE E PRODOTTI BIOLOGICI

Non potevamo crederci nemmeno noi al primo morso…squisito!

L’ARROSTO DI SEDANO RAPA è così saporito, dalla consistenza deliziosa, leggero e digeribile, ma al tempo stesso fa da pasto completo, insomma da oggi MAI più senza SEDANO RAPA!

Oggi vi sveliamo la ricetta per fare questo capolavoro di cui tutti vi chiederanno il BIS!

Il sedano rapa si sa, non trasuda simpatia con quel suo aspetto bitorzoluto, spesso incute un certo timore anche ai cuochi più navigati, e purtroppo è anche annoverato tra le esclusioni delle cassette Cortobio.

Un vero peccato escluderlo dalla propria dieta, perché è un vero concentrato di minerali, perfetto per le diete, perché poco calorico, ma così versatile da poter essere consumato in mille modi.

Sì perché possiamo gustarlo a cubetti fresco in insalata, lesso e poi impanato per diventare cotoletta, e ora sappiamo anche che con i giusti aromi fa da concorrente al più festoso dei classici arrosti.

MA ORA PASSIAMO SUBITO ALLA RICETTA DEL SEDANO RAPA ARROSTO

Lavate bene sotto l’acqua il sedano rapa, ma senza togliere del tutto la scorza, basterà rimuovere le radichette e le parti troppo piene di terra. Togliete anche il ciuffo di foglie se presenti, ma non buttatele faranno da coreografia finale al nostro arrosto.

Procedere poi tagliandolo a fette, ma senza incidere fino in fondo, il nostro sedano rapa assomiglierà quasi ad così una specie di fisarmonica.

Tra queste “quasi fette” inseriamo un mix di aromi, sale e olio. Per aromi intendiamo: salvia, rosmarino, timo, maggiorana, alloro, pepe, aglio fresco o secco, scegliete a vostro piacimento, ma osate con le quantità, dovrete coprire bene l’esterno e l’interno, effettuando una specie di massaggio al nostro protagonista.

Adagiatelo poi su carta forno, e, tocco finale per dare sapore e gusto: inserite tra le varie fette degli anelli di cipolla, sottili se potete.

Ora ci siamo: forno caldo a 200°C  e sedano rapa chiuso nella carta forno e poi nella stagnola.

Cuciamo per mezz’ora, poi apriamo e controlliamo la consistenza, probabilmente avrà bisogno di altri 20 minuti, fuori dal cartoccio. In questo passaggio ricordiamoci di raccogliere il sugo che si sarà formato e versiamolo sul sedano rapa.

A piacere accompagnate con una bella dadolata di patate..possibilmente Val di Gresta, le più buone!

Fateci sapere se realizzerete questa ricetta, a noi è piaciuta moltissimo e siamo felici di poterla condividere con voi!

Post recenti

Leave a Comment