I ravioli delle feste!

 In NEWS SU CORTOBIO

Avete già pensato alle prossime ricette per le feste?

Ecco la nostra proposta per stupire i vostri ospiti, originale e gustosissima: ravioli al topinambur! 

 

Questi tuberi bitorzoluti, si prestano per molte ricette davvero sfiziose, hanno benefiche proprietà, (guarda qui il nostro approfondimento), e un gusto davvero unico, che potrebbe ricordarvi quello del carciofo.

Come si utilizza?

Potete gustarlo anche crudo, o marinato, oppure spadellato con un trito di aglio e prezzemolo, perfetto per condire bruschette da aperitivo , o come contorno.

Consigliamo di lavare bene i tuberi sotto l’acqua, e se abbiamo una pancia un po’ delicata allora sarà meglio pelarli, perché le fibre della buccia potrebbero essere meno digeribili.

Le proprietà sono molteplici, dalla capacità di aiutare la motilità intestinale a quelle di abbassare l’indice glicemico, grazie alla presenza di inulina. In questo periodo di feste e qualche strappo di troppo alle regole, sicuramente i topinambur saranno degli alleati di salute e benessere.

Ecco la ricetta dei ravioli al topinambur

Ingredienti per la pasta:

  • 400 gr di farina di semola, anche integrale
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 200 ml di acqua
  • mezzo cucchiaino di sale
  • mezzo cucchiaino di curcuma

​Procedimento:

emulsiona i liquidi e poi aggiungi la farina il sale e la curcuma e impasta. Lascia riposare in frigorifero per mezzora.

Ingredienti per il ripieno:

  • 300 gr di topinambur
  • 350 gr di ricotta o tofu naturale
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • dado vegetale
  • mezzo bicchiere d’acqua
  • sale e pepe
  • prezzemolo o maggiorana
  • mezzo limone il succo

​Procedimento:

pela i topinambur e tagliali a fette sottili, falli cuocere in una padella dove avrai già fatto imbiondire l’aglio con olio extra vergine. Sfuma con la salsa di soia, aggiungi l’acqua, il dado, gli aromi e cuoci per circa 15 minuti.

Frulla i topinambur con la ricotta o il tofu, unisci il succo di limone e aggiusta di sale  e pepe.

Ora crea i tuoi ravioli.

Sperando vi sia piaciuta la nostra ricetta, ecco i nostri più cari auguri di uno SPLENDIDO 2020 a tutti voi!

Post recenti

Leave a Comment